Del tempo e dello spazio per scrivere curiosità, e….. (tutti i riferimenti dei libri li trovate nella pagina TAVOLINO)

Lo spirito nella bottiglia (Grimm) un percorso verso la magia del processo creativo, scopriamo una qualità e un giorno diventerà una nostra facoltà reale. Facciamo in modo che diventi intensa!

Il Corvo (Grimm), la fiaba prende avvio da un incantesimo, frutto di un’infausta frase pronunciata dalla madre della bambina. Il verbo è creatore, e con l’intensità di cuore realizza, nel bene e nel male (Vivere la magia delle fiabe, p.82)

…hai dunque visto la strega nel suo vero costume, è un pezzo che ti aspetto e ti desidero: mi farai lume! (La signora Trude, Grimm)

La principessa è ovviamente una maga, sa come decapitare una persona e riattaccarle la testa. (L’ombra e il male nella fiaba, p. 59)💥

D’une vie ordinaire est-il possible de faire un conte? Une Légende?
(Le jeu de la voie des contes , p. 11) 🎈🎨

Comme tous les textes sacrés, les contes pour enfants sont purement imaginaires. On le énonce à voix haute avant de les écrire afin de les préserver de l’oubli. (Le jeu de la voie des contes , p.9) 💎